Zeman stuzzica la Juventus in un’intervista a Tuttosport

“Spero vinca il Toro nel derby”

Zdenek Zeman e la Juventus, storia di un rapporto tormentato. Il boemo non perde occasione per stuzzicare i bianconeri e, a pochi giorni dal derby della Mole, afferma che tiferà per il Torino: “Spero vinca così si riaprirà il campionato. La Juventus vincerà lo scudetto, ma spero che almeno per una volta vinca il migliore. Cosa che Italia non accade spesso”, ha affermato in un’intervista a Tuttosport quasi a voler mettere in discussione il merito dei successi juventini delle ultime cinque annate.

“Ho capito certe cose quando ero a Foggia”

Zeman è tornato anche sui tormentati rapporti con la vecchia dirigenza bianconera: “Io sono nato juventino, facevo 23 ore di viaggio per vedere i bianconeri allenati da mio zio Vycpalek. A me non ha mai dato fastidio la Juventus, ma i personaggi che c’erano in società e come gestivano il loro potere. Capii certe cose da allenatore del Foggia, in una delle prime sfide alla Juventus. Ci negarono due rigori sacrosanti e assegnarono ai bianconeri un gol in fuorigioco. Mi arrabbiai da morire”.

“Pjanic? Vuole vincere…”

Sull’ex pupillo Pjanic: “Lui, come Higuain o Nedved, non ha potuto rifiutare la Juventus. Chi pensa di vincere facilmente, va alla Juventus perché fa gola a tutti quelli che hanno ambizione”.