Video: Mandzukic torna Super Mario con la Croazia

Ok, l’avversario non era certamente di quelli più ostici, ma una tripletta fa sempre morale. Soprattutto per chi sta vivendo un inizio di stagione da comprimario. La maglia biancorossa a scacchi ha rivitalizzato super Mario Mandzukic: il bomber della Juventus ha realizzato ben tre gol nel 6-0 tennistico (a segno anche gli altri “italiani” Perisic e Kalinic) con cui la Croazia s’è agevolmente sbarazzata del semi-esordiente Kosovo.

Il primo gol con un bel taglio in profondità ad aggirare la linea difensiva con scavetto a beffare il portiere kosovaro Ujkani, numero uno del Pisa di Ringhio Gattuso. Il secondo con la specialità della casa, colpo di testa in tuffo in area di rigore su millimetrica assistenza di Perisic. Da centravanti vero il terzo gol: stacco imperioso praticamente da fermo, incornata potente ed imparabile per Ujkani. Mandzukic porta a casa il pallone e a questo punto spera di avere più spazio con la maglia della Juve.

Gongola Massimiliano Allegri. Poche squadre possono vantare un potenziale offensivo paragonabile a quello della Juventus. Problemi di abbondanza… e di gestione: tenere in panca a turno uno tra Mandzukic, Higuain e Dybala non sarà certamente semplice…