Ventura

Le brutte prestazioni fornite dall’Italia di Ventura in questi ultimi mesi, spingono obbligatoriamente il CT a trovare nuove soluzioni per un futuro più roseo. Non parliamo di stravolgimenti tattici, ma di nuovi giocatori pronti a dare quel salto di qualità che manca

Stando a quanto riportato dal giornalista di origini brasiliane Jorge Nicoladal Brasile, a quanto pare uno dei calciatori che potrebbe essere convocato nella nazionale italiana è Lyanco. Il difensore in forza al Torino, ma al momento infortunato e che sta recuperando in patria a San Paolo, pare piaccia tantissimo al CT dell’Italia che lo tiene sott’occhio da tantissimo tempo.

Il giocatore ha vestito già la maglia della Serbia, dunque quella del Brasile. Sempre nelle nazionali giovanili. Ed è per tale motivazione che, stando ai severi regolamenti, potrebbe giocare per un’altra nazionale: quella italiana, appunto. Ventura starebbe valutando di convocarlo per qualche amichevole prima del mondiale.

Lyanco tra l’altro possiede un passaporto italiano oltre a quello brasiliano e serbo, grazie a un parente nato proprio nel territorio italiano. E se accettasse di giocare per l’Italia 20 anni. Un record. Quindi potrebbe essere il neo giocatore del Torino il prossimo ‘oriundo’ a vestire la maglia della nazionale azzurra.