Italia, Ventura non rassegna le dimissioni e chiede la buonuscita: le ultime

Gianpiero Ventura fa ridere l’Italia. Secondo quanto riportato dall’Ansa, dopo la partita di ieri sera il tecnico della nazionale Italiana che ha portato nella storia la selezione (in modo negativo) non avrebbe rassegnato le dimissioni.

Retroscena raccapricciante (aggiungiamo) è quello che riporta l’Ansa: il tecnico avrebbe chiesto, per sciogliere il suo contratto con la Federazione Italiana Giuoco Calcio, ben 700.000 euro. Domani è in programma una riunione tra i vertici della Federazione per prendere una decisione in merito all’esonero del CT azzurro.