Var, furibonde polemiche in Germania: via il responsabile!

Ogni mondo è paese. Anche nella ligia e severa Germania c’è spazio per le polemiche arbitrali. Quelle divampate nella stagione in corso sono a dir poco furibonde, nonostante l’avvento del VAR che in Serie A ha invece placato gli animi, abbattendo sensibilmente il tasso di errore della categoria arbitrale.

La federcalcio tedesca ha dato il benservito a Hellmut Krug, ex arbitro internazionale e responsabile della sperimentazione VAR. Decisione giudicata “inevitabile” viste le polemiche scoppiate a causa di Krug, che avrebbe influenzato le decisioni degli assistenti video nelle singole partite.

Krug avrebbe infatti deliberatamente favorito lo Schalke 04, la squadra di Gelsenkirchen di cui è originario. A differenza di quanto accade in Italia, infatti, in Germania vi è una unica centrale operativa che supervisiona tutte le partite. Krug avrebbe indirizzato due decisioni in maniera che favorissero la squadra allenata dall’italiano Tedesco. Ora la VAR sarà coordinata da Lutz Michael Fröhlich, già fischietto Fifa, attuale capo degli arbitri tedeschi.