Milan, nuovo capo scout: arriva dalla Juventus

Dalla Juventus al Milan. Stefano Luxoro è il nuovo capo dell’area scouting del club rossonero. L’accordo è arrivato qualche giorno fa, ma l’indiscrezione è stata rilanciata solo ieri sera dagli studi di Sportitalia. Si tratta di un importante innesto nell’organigramma dirigenziale del Diavolo, in piena ristrutturazione dopo il closing ed il passaggio alla cordata cinese capeggiata da Yonghong Li.

Luxoro ha un curriculum importante e per anni ha lavorato fianco a fianco con Fabio Paratici, direttore sportivo della Juventus considerato una sorta di guru di calciomercato per la sua capacità di scovare talenti in giro per tutto il globo. Ma il buon Paratici, attento, competente e preparato, per sua stessa ammissione ha costruito le proprie fortune su un team di osservatori capaci di monitorare in maniera capillare il mercato europeo e non solo.

Un anello di questa collaudatissima catena si spezza e andrà a fare le fortune del Milan. Luxoro passa in rossonero e lavorerà fianco a fianco con Mirabelli. Possibile che la Juventus decida comunque di sostituirlo inserendo in organigramma un’altra figura equivalente.