Annunci sul sito, tifosi in fermento ad accoglierlo all’aeroporto di Fiumicino. Ma del brasiliano Malcolm a Roma ieri sera non c’è stata nessuna traccia, per buona pace dei tanti sostenitori giallorossi accorsi allo scalo capitolino. Dal gate nessuna traccia del forte esterno del Bordeaux che s’ispira a Neymar, malgrado i comunicati apparsi nel pomeriggio sui rispettivi siti ufficiali.

Al momento d’imbarcarsi sul volo per Roma, però, la chiamata che non ti aspetti. Di quelle che sparigliano le carte in tavola e che fanno sobbalzare dalla sedia. Precisamente da Barcellona. L’inserimento dei catalani ha bloccato un affare già fatto che necessitava soltanto delle firme e del successivo deposito. Malcom non è partito più per Roma. Anzi, probabilmente lo farà nelle prossime ore ma direzione Barcellona. Monchi furibondo per il comportamento dei francesi e del calciatore. L’affare è ormai compromesso, la Roma guarderà altrove.