Show nella puntata post Milan Juventus di Tiki Taka: Mughini e Briatore non le mandano a dire!

Si deve dire la verità, finora Tiki Taka era sembrato un programma tranquillo, pochi colpi di scena e poche polemiche. C’è voluto un gol annullato alla Juventus per far scatenare il finimondo. Gianpiero Mughini superstar, come spesso accade in queste occasioni, non le ha mandate a dire ed ha attaccato Graziano Cesari che ha difeso a spada tratta l’ex collega Rizzoli, reo comunque di aver sbagliato: “Questa è una scemenza. Mi state dicendo che uno dei miglior arbitri al mondo si è fatto influenzare da un manipolo di giocatori? La verità è che a Rizzoli è arrivato un consiglio nell’auricolare da chissà quale collaboratore idiota che avrà visto qualcosa dalla moviola e ha cambiato la sua decisione”.

Poi Cesari rimarca un mancato rigore per il Milan per un fallo di Hernanes su Romagnoli e Mughini si inalbera, soprattutto sulle parole di Franco Ordine: “Allora si deve dire che la Juve è stata addirittura aiutata!” con queste parole. “Ma non diciamo puttan*te! La partita io la considero finita in pareggio. L’episodio della mancata espulsione di Pjanic, avvenuta a partita finita, non può pesare come il gol annullato nel primo tempo”

Ecco un estratto della puntata in un video preso da Youtube: