Spal news, guaio Meret: dovrà operarsi!

E’ l’erede designato di Gianluigi Buffon, colui il quale – tra i tanti cui negli ultimi anni è stata affibbiata questa scomodissima etichetta – più di altri ha dimostrato di meritarla. Doveva essere il suo anno, ma fin qui Alex Meret è stato frenato dal più fastidioso dei problemi per ogni calciatore: la pubalgia. Il giovane portiere classe ’97 di proprietà dell’Udinese ma in prestito alla Spal non ha ancora esordito in campionato ed ha dovuto declinare anche le convocazioni nell’under 21 di Gigi Di Biagio.

Infortunio Meret: tempi ancora lunghi, giocherà Gomis

Un calvario durato mesi e che non ha trovato soluzione neppure dopo ripetuti consulti specialistici in giro per mezza Europa. Le cure conservative non hanno sortito effetti, si procederà all’intervento chirurgico presso una clinica specializzata a Monaco di Baviera, in Germania. Non si conoscono ancora i tempi di recupero, ma è scontato che Meret non forzerà i tempi per cercare di rientrare a pieno ritmo solo una volta che avrà completamente risolto il problema.

La Spal continuerà ad affidarsi ad Alfred Gomis tra i pali. Il portiere ex Salernitana ha dimostrato di essere all’altezza del gravoso compito, nonostante qualche piccola sbavatura. Gomis si è guadagnato anche la convocazione con la Nazionale maggiore del Senegal.