La Polizia di Stato ha eseguito 21 Daspo nei confronti di altrettanti tifosi palermitani e veneziani, che hanno preso parte ai disordini di piazza a Terrasini (Pa), lo scorso 10 giugno, poco prima dell’incontro di calcio Palermo-Venezia per i play-off di B. Un gruppo di tifosi veneti fu assalito da ultras rosanero in un bar con il viso coperto e armati di bastoni.

I tifosi veneziani reagirono prontamente lanciando sedie e tavoli contro i palermitani. Il questore di Palermo, dopo le indagini della Digos, ha disposto i provvedimenti di divieto ad assistere manifestazioni sportive nei confronti di 12 palermitani e nove veneziani.