Sacchi lancia la bomba: “Ancelotti via dal Bayern a fine anno”

“Sono sicuro e posso anticiparvelo fin da ora. Carlo Ancelotti a fine stagione lascerà il Bayern Monaco”. A parlare è Arrigo Sacchi, uno che il tecnico emiliano lo conosce probabilmente meglio di ogni altro per averlo svezzato da calciatore al Milan e successivamente lanciato nelle nuove vesti di allenatore in cui Ancelotti esordì proprio come collaboratore di Sacchi in Nazionale.

Intervenendo ai microfoni di una televisione tedesca, Sacchi si è detto sicuro che a fine anno si consumerà il divorzio tra Ancelotti ed il club bavarese. Ciò accadrà a prescindere da quelli che saranno i risultati del Bayern Monaco, chiamato a risollevare la Champions League per arrestare il predominio spagnolo. La goccia che avrebbe fatto traboccare il vaso sarebbe all’interno dello spogliatoio. Diversi calciatori hanno mostrato segni di insofferenza nei riguardi dell’allenatore italiano: Muller, Ribery ed ora anche Lewandovski.

Ancelotti divorzia dal Bayern: nazionale o ritorno al Milan?

Il Bayern avrà diversi mesi di tempo per vagliare una soluzione alternativa. Ancelotti potrebbe tornare in Inghilterra o aspettare la panchina di una nazionale, magari proprio quella italiana. C’è chi giura che nel caso in cui Montella non porti i risultati attesi, Fassone e Mirabelli proveranno a convincere Ancelotti a tornare al Milan. Staremo a vedere.