Wayne Rooney ubriaco dopo la sfida tra Inghilterra e Scozia. Scandalo in UK

Wayne Rooney, attaccante del Manchester Utd e della nazionale inglese, secondo quanto scritto ieri dal Sun, sarebbe stato ubriaco nel dopo partita tra la sua nazionale e la Scozia, vinta per 3-0 a Wembley.

Rooney avrebbe festeggiato in albergo insieme ai compagni ma avrebbe esagerato con l’alcool. Wayne diciamo che ci è abituato ma nel periodo più brutto della sua carriera, a 31 anni, l’Inghilterra non l’ha presa bene. Secondo Radio Mercato il calciatore inglese sarebbe vicino ad una rottura con il suo club e vicino al campionato americano.

Ieri sera Rooney non è stato schierato contro la Spagna, ufficialmente per un infortunio.