Il giocatore della Roma ha avuto un incidente d’auto ed è rimasto illeso

Bruno Peres avrà sicuramente trascorso una brutta nottata, anzi mattinata, ma per fortuna le conseguenze sono minime. C’è stato, infatti, solo tanto spavento ma nessun danno fisico.Il giocatore brasiliano è stato protagonista di un incidente con l’auto (una Porsche a noleggio) questa mattina alle 5.30. L’incidente è avvenuto in zona Piazza dei Tribunali

Il giocatore è stato sanzionato poiché aveva la patente brasiliana, non valida in Italia.

Oltre al danno la beffa: il terzino della Roma ha infatti ricevuto una multa di 48 euro dal momento in cui la sua patente brasiliana non è valida in Italia e non avendo nemmeno con sé il documento che attestava che la sua patente brasiliana era stata regolarmente convertita in Italia.

Sembra una sceneggiatura ma non lo è: Bruno Peres ha chiamato un amico, che lo è venuto a prendere, ma anche lui non aveva la patente convertita ed è quindi stato multato.

Ieri sera Peres, insieme a Juan Jesus, prima di andare in centro aveva partecipato a un evento con i tifosi in un hotel poco distante da Trigoria.