Dopo tante sospensioni e rinvii, ora è ufficiale: River-Boca, finale di Copa Libertadores, si giocherà tra l’8 e il 9 dicembre. La data c’è ma non è ancora dato sapersi il luogo. L’unica cosa certa è che non sarà in Argentina. Molto probabilmente la partita sarà giocata ad Asunciòn, capitale del Paraguay. Tra le sedi possibili anche l’Italia, con Genova che si è resa disponibile ad ospitare l’evento.  Boca Juniors e  River Plate, però, non hanno ancora dato l’ok.

Di seguito la nota ufficiale della Conmebol“La partita di ritorno della finale di Libertadores si giocherà tra i giorni 8-9 dicembre in orario e sede da definirsi. La Conmebol si farà carico delle spese di viaggio di alloggio, alimenti e trasferimento interno fino a 40 persone per delegazione. Infine, la CONMEBOL stabilirà le piano di sicurezza con le autorità corrispondenti”.