Real Madrid favorito oltremisura dall’arbitro Kassai, ora teme anche la Juventus

Che le spagnole abbiano un peso politico non indifferente all’interno della UEFA è risaputo. Spesso e volentieri, Barcellona e Real Madrid, si prendono vantaggio delle decisioni arbitrali nella massima competizione europea.

E’ successo ieri, con il Bayern Monaco fortemente penalizzato dall’arbitro Kassai. Il direttore di si è reso protagonista di due decisioni sicuramente affrettate che, col senno di poi, sono costate la qualificazione al Bayern Monaco.

L’arbitro Kassai ha commesso 2 errori molto gravi!

La prima all’84esimo minuto, quando l’arbitro giudica falloso un intervento di Vidal che invece aveva colpito la palla. Secondo giallo ed espulsione per l’ex giocatore della Juventus. La seconda, nei tempi supplementati, quando ha convalidato un gol irregolare (Ronaldo era in fuorigico di mezzo metro) al Real Madrid.

Juve attenta, il Camp Nou mette paura anche all’arbitro

Ora anche la Juve trema. Il Camp Nou mette paura a chiunque, anche e soprattutto al direttore di gara. Contro il PSG furono diverse le sviste a favore dei blaugrana.