Lazio Roma, polemiche nel dopo partita. Lulic: “Rudiger fa il fenomeno ma è solo un maleducato

Si accendono le polemiche dopo il derby Lazio Roma che è stato anche protagonista di una vergognosa rissa all’altezza delle panchine. Ai microfoni di Mediaset Lulic non ci sta ed ha attaccato Antonio Rudiger, difensore della Roma: “Abbiamo commesso un’ingenuità, nei derby non esiste. Non siamo ridimensionati: il campionato comunque è ancora lungo, i conti si fanno alla fine. Rudiger? Due anni fa a Stoccarda vendeva calzini e cinture e adesso fa il fenomeno. Mah, ha atteggiamenti da fenomeno. Vuole fare il fenomeno ma non si capisce perchè. Comunque non ce l’ho con lui, la colpa non è sua, ma dell’ambiente che fa fare queste cose ad un ragazzo maleducato.”

Anche Inzaghi non ci sta: “Sconfitta immeritata”

Anche secondo il tecnico laziale la sconfitta contro la Roma nel derby non è stata meritata: “Siamo rammaricati, non meritavamo di perdere. Abbiamo concesso due gol strani alla Roma, loro non avevano fatto molto, anzi, nulla. Con Spalletti c’è stima reciproca, nessun problema.”