In attesa di capire se riuscirà a sollevare la Champions League nella finalissima tra il suo Tottenham ed il Liverpool, Mauricio Pochettino riceve l’investitura di Andrea Pirlo. Per l’ex centrocampista della Juventus il tecnico argentino è l’uomo giusto per aprire il nuovo corso bianconero in luogo del partente Max Allegri.

“Pochettino ha un’identità da Juve, è un allenatore moderno che ha fatto ottime cose nel campionato inglese, maturando grande esperienza. Non vuol dire che è abile solo in fase di costruzione del gioco, ma ha una visione a 360° del calcio dettata anche dalla sua formazione nel campionato spagnolo”, l’opinione di Pirlo allo Sky Calcio Club su Sky Sport.