Nessuna speranza per Erika Pioletti, la ragazza schiacciata in Piazza San Carlo la notte del 3 Giugno durante la finale tra Juventus e Real Madrid.

Arrivano bruttissime notizie da Torino sulle condizioni di Erika Pioletti, la ragazza ricoverata all’ospedale San Giovanni Bosco dopo essere stata gravemente ferita la notte del 3 Giugno in piazza San Carlo. Purtroppo per la ragazza schiacciata dalla folla e rimasta in stato di coma fino ad oggi, non ci sono più speranze e si attende solo il decesso.

Una notizia tragica confermata da fonti sanitarie: “Gli esami effettuati hanno accertato un gravissimo danno cerebrale a prognosi pessima. Pertanto purtroppo ci si aspetta il decesso della paziente in un brevissimo periodo temporale, al momento non quantificabile”.