Palermo news, Zamparini shock: “Se non arrivano 15 milioni di euro, rischiamo di non finire il campionato”

Mentre in serie B fa scalpore il caso Pisa e la paradossale, per certi versi surreale, situazione attraversata da Gennaro Gattuso ed i suoi ragazzi, la grave crisi economica che investe il calcio italiano rischia di (ri)approdare anche in serie A. Un nuovo caso Parma all’orizzonte? Possibile, anche se con contorni decisamente sfumati e meno gravi. Ma non per questo il campanello d’allarme suonato va ignorato.

A lanciarlo è stato Maurizio Zamparini. Il patron del Palermo non ha nascosto la gravissima situazione dei conti del club rosanero: “Se non vendo giocatori e non metto plusvalenze a bilancio il club non può più andare avanti. Ho investito centinaia di milioni di euro nel Palermo, ma ora non posso più mettere un euro di tasca mia. Se lo scorso anno non avessimo venduto Dybala e Belotti, avremmo chiuso il bilancio con 50 milioni di perdite. Ora sto diventando matto per trovare un compratore, c’è una trattativa avviata con un fondo cinese imbastita da un advisor inglese. Per motivi di riservatezza non posso fare nomi, a breve ci sarà un nuovo incontro. Quel che è certo è che servono subito 15 milioni di euro per finire la stagione. Senza rischiamo di non finire il campionato”.