Palermo news società e mercato – Zamparini a Sky aggiorna la situazione sulla vendita della società: “Arrivano i cinesi”

Zamparini finalmente ha fatto un poco di luce sul passaggio del Palermo ad un’altra società dopo tanti anni di alti e bassi con la sua gestione, comunque sempre accettabile. Il Presidente, contestato duramente dalla piazza palermitana, ha deciso che, anche perdendoci dei soldi, di cedere la società al miglior offerente che al momento sembra essere proprio una cordata cinese.

Ecco le parole del Presidente a Sky, prima della fondamentale partita di stasera contro il Torino, importantissima per il futuro della squadra, in lotta per la salvezza: “Il mio augurio è che arrivi presto un investitore capace di far tagliare alla squadra traguardi importanti, io mi levo di mezzo. La trattativa con i cinesi è avviata da 3-4 mesi ma è parallela ad altre trattative. A fine mese incontreremo di nuovo i cinesi che hanno bisogno di più tempo per decidere come muoversi. Loro hanno grandi disponibilità economiche e hanno deciso di investire nel calcio. Io mi auguro che entrino con me in società, al momento le possibilità che arrivino sono tra l’80 e il 90%. Quello che mi interessa è che investino nel club, costruendo anche il nuovo stadio e il centro sportivo. Il livello dovrà essere quello di una società medio-alta”