Palermo news: De Zerbi verso l’esonero, torna Ballardini

Sette sconfitte consecutive, sette su sette in casa. Non basterà neppure la famigerata clausola anti-esonero per salvare la panchina di Roberto De Zerbi. Il Palermo affonda in un mare di guai, il destino del tecnico bresciano pare ormai segnato. L’ennesimo ribaltone di una gestione, quella di Maurizio Zamparini, che da ormai diversi anni ha abbandonato la strada della logica per perseguire quella della grottesca farsa.

Lo dimostra il nome scelto da Zamparini per la successione di De Zerbi. Chi se non Davide Ballardini? Ormai non si contano più le volte in cui il tecnico romagnolo è stato chiamato al timone dei siciliani, così come non si contano gli esoneri, i litigi, le incomprensioni. Domani incontro a Ravenna tra Zamparini e Ballardini. Se ci saranno le giuste condizioni (leggasi innanzitutto sostanzioso intervento sul mercato a gennaio), l’ex tecnico di Genoa e Lazio tornerà al capezzale del Palermo. Poveri tifosi rosanero…