L’ex numero 1 nerazzurro ha parlato a Inter Channel. Dure parole verso la Juventus sullo scudetto 97′-98′.

Gianluca Pagliuca, portiere dall’Inter dal 1994 al 1999 ha parlato ai microfoni di Inter Channel. L’ex numero 1 nerazzurro è tornato sul discusso scudetto della stagione 97′-98 con parole piuttosto dure verso la Juventus.

Ecco un riassunto dell’intervista all’ex portiere nerazzurro Gianluca Pagliuca.

“Il 97′-98′ è stata una grande stagione. All’Inter c’era davvero un bellissimo gruppo, Gigi Simoni per noi era come un padre. Purtroppo in quell’anno sono successe cose molto strane e non mi riferisco solo all’episodio Ronaldo – Iuliano di Juventus-Inter. Poi si è visto cosa è emerso negli anni successivi. Dal punto di vista simbolico quello scudetto lo sento mio e dell’Inter. Per fortuna ci siamo ‘consolati’ con la conquista della Coppa Uefa, vinta dopo un cammino contro avversari durissimi. Abbiamo chiuso la stagione con la difesa meno battuta del campionato e in attacco avevamo grandi campioni come Ronaldo e Zamorano”.