Ventura

Simone Zaza sta trascinando il Valencia nella Liga, suo papà agente rivela: “Si aspettava la chiamata di Ventura”

E’ sicuramente una delle sorprese più belle della Liga: Simone Zaza. L’attaccante lucano ex Juventus e Sassuolo, dopo un avvio difficile ha trovato a Velencia la sua dimensione. 6 gol nelle prime sei partite di campionato ed uno stato di forma magico che fanno del centravanti uno dei favoriti a contendere il titolo di cannoniere ai mostri sacri Messi e Ronaldo.

Il papà del giocatore Antonio, che gli fa anche da Agente, si è confessato ai colleghi di Calciomercato.com. Di seguito un estratto dei passi più interessanti.

Zaza sta benissimo a Valencia. Ventura non lo ha chiamato? Non penso sia dovuto al rigore contro la Germania

Zaza si trova benissimo in Spagna. A Valencia si sente a cara e non è mai stato così in forma. Ieri è arrivata una bellissima doppietta che ci ha fatto tutti felici. 

Purtroppo i due gol non sono bastati per convincere Ventura. Si, Simone ci è rimasto male. Si aspettava la convocazione, tutti gli attaccanti sognano di indossare la maglia della nazionale. Non credo abbia pesato nella scelta quel rigore sbagliato contro la Germania…. Se gli attaccanti convocati sono meglio di lui? Non lo so… è una domanda scomoda. Quello che posso dire è che Simone continuerà a fare gol e meritava la nazionale. 

Ecco la lista dei convocati – Inglese al posto di Belotti