Napoli-Sassuolo, il secondo gol è di Callejon

Risolto l’arcano, il secondo gol del Napoli contro il Sassuolo è di Josè Callejon. La Lega ha ufficialmente assegnato allo spagnolo la rete che è valsa il nuovo vantaggio agli azzurri di Sarri, dopo il momentaneo pari siglato da Diego Falcinelli. In diretta si pensava che potesse esserci stato un tocco di Lorenzo Insigne, che già all’atto dell’esultanza aveva fatto ampi cenni al compagno di non aver toccato la sfera.

Goffo l’intervento del portiere neroverde Andrea Consigli che, nel tentativo di smanacciare, in realtà ha finito per buttarsi il pallone nella propria porta. Ma la Lega è stata di diverso avviso: nessuna autorete del numero uno del Sassuolo, bensì gol di Callejon. Il motivo? Eccovelo spiegato.

La parabola beffarda di Callejon era indirizzata verso la porta e sarebbe probabilmente entrata senza l’intervento di Consigli. Ragion per cui il gol è da assegnare senza dubbio alcuno allo spagnolo.