Napoli news calciomercato: nome nuovo per l’attacco

Gabbiadini ha fallito, arriverà un altro centravanti

Manolo Gabbiadini ha fallito, triturato dal peso delle responsabilità del dopo Higuain e dell’infortunio di Milik. L’ex Sampdoria ha dimostrato di avere qualità da vendere, ma non cattiveria e carattere necessari per reggere un’investitura così importante, quella di essere il centravanti di una delle squadre in lotta per il titolo di campione d’Italia. Sarri è stato chiaro con De Laurentiis e Giuntoli: serve un nuovo centravanti.

Milik torna presto, nessun top player in arrivo

Il Napoli ha investito tantissimo lo scorso giugno, anche su Milik. L’infortunio al ginocchio non pregiudica le grandi aspettative che i partenopei continuano a riporre sulle doti del polacco. Difficile che a gennaio arrivi un top player nel ruolo di centravanti. In primis perché chi ne ha, obiettivamente non se ne priva in un mercato cosiddetto di “riparazione”. In seconda istanza perchè i medici hanno ampiamente rassicurato la triade azzurra: Milik a febbraio sarà in campo ed al top della condizione.

Idea Babacar della Fiorentina

L’ultima idea di Giuntoli porta a Firenze. Non a Kalinic, dichiarato incedibile dalla Viola, ma El Khouma Babacar, centravanti ancora relativamente giovane (classe 1993) ma in possesso di buona esperienza nel campionato italiano e nelle competizioni europee. Babacar vuole lasciare la Fiorentina dove è relegato al ruolo di comprimario. Piace a Sarri per le sue doti tecniche ma anche fisiche e di velocità. Si tratta sulle cifre, ma l’affare si può chiudere.