Napoli News – Napoli fuori dalla Champions League, la critica: “Non si può difendere a zona sui calcio d’angolo!

Il Napoli questa sera è stato eliminato dalla Champions League. Gli azzurri sono usciti sconfitti anche dalla gara del San Paolo. Il punteggio finale è stato di 1-3. La squadra di Sarri è partita benissimo ed ha trovato subito il vantaggio con Dries Mertens, finalizzatore di un’azione favolosa. Poi è venuto fuori il Real Madrid, che ha messo a segno 2 gol su calcio d’angolo, entrambi realizzati da Sergio Ramos. Poi nel finale Morata ha fissato il punteggio!

Sergio Ramos andava marcato a uomo, da Koulibaly o Albiol

Giornalisti e tifosi sono concordi nell’assegnare le colpe dell’eliminazione a Maurizio Sarri. Il tecnico toscano è finito al centro delle polemiche per aver adottato una tattica a dir poco discutibile sui calcio d’angolo, ovvero la marcatura a zona.

Un vero suicido contro questo Real e questo Sergio Ramos che va marcato a uomo. Magari sul giocatore spagnolo andava messo in marcatura uno tra Albiol e Koulibaly, molto forti nel gioco aereo.