Napoli Cagliari in streaming gratis e diretta live dallo Stadio San Paolo – le formazioni ufficiali! Tutto pronto!

Napoli Cagliari streaming – LIVE

90′ Finale!

49′ GOOOOOOOL Koulibaly!

45′ fine primo tempo

42′ GOOOOOOOOOOOL Mertens raddoppia! 2-0

41′ Rigore per il Napoli!

40′ Il Napoli sta controllando la gara non disdegnando qualche volta di provare il raddoppio. La gara è comunque equilibrata ed il Cagliari sta facendo la partita che doveva fare, attenta in fase difensiva e propositiva per il contropiede.

5′ GOOOOOOOOOOOOL Hamsik!!! 1-0 rete per il Napoli!

0′ PARTITI! GARA INIZIATA IN QUESTO ISTANTE!

Ore 12.25 – Ci siamo, le squadre stanno sbucando dal tunnel degli spogliatoi! Atmosfera elettrica al San Paolo. Ripetiamo che la formazione del Napoli presenta grosse novità rispetto alle previsioni della vigilia quando erano dati in panchina diversi titolari (Hysaj, Albiol e Jorginho) che invece saranno regolarmente della partita. Scelta maturata da Sarri proprio nei minuti antecedenti il fischio d’inizio del match!

Ore 12.15 – il Napoli viaggia a medie spaventose per quanto riguarda l’aspetto realizzato. La squadra di Sarri è al primo posto tra le big europee per media reti realizzate a partite. Merito di una squadra che ormai è un’orchestra senza note stonate e di un tridente, Callejon-Mertens-Insigne che s’intende davvero ad occhi chiusi.

Ore 12.10 – Saranno almeno quarantamila gli spettatori al San Paolo che tornerà a presentare un bel colpo d’occhio dopo il flop di Champions League quando c’erano poco più di ventimila persone ad assistere al successo contro il Feyenoord.

Ore 12.00 – Leonardo Pavoletti, il grande ex di giornata, lancia la sfida: “Farò gol e vedrete se esulterò o meno”. Il centravanti livornese è passato al Cagliari nella scorsa sessione di mercato per rimpiazzare Marco Borriello. Uno come lui sarebbe probabilmente servito a Maurizio Sarri visto l’infortunio rimediato da Arek Milik.

Ore 11.40 – Ecco le formazioni ufficiali di Napoli-Cagliari. Sarri si affida come al solito ai titolarissimi nonostante alla vigilia avesse annunciato qualche cambio.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. All. Sarri.

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Padoin, Romagna, Andreolli, Capuano; Ionita, Cigarini, Barella; Joao Pedro; Sau, Pavoletti. All. Rastelli

Ore 11.20 – Sorpresa nell’undici titolare del Napoli: Sarri non rinuncia a nessuno dei titolarissimi, scelta maturata proprio in questo istante dopo un provino svolto da Albiol che ha dato esito positivo. Sarà lui a giocare in difesa con Koulibaly, Hysaj e Ghoulam saranno i terzini. In mezzo Allan, Jorginho e Hamsik, tridente classico con Callejon, Mertens e Insigne.

Ore 11.00 – Ci siamo! Le squadre sono arrivate allo stadio San Paolo per questo lunch match che riserverà sicuramente grosse emozioni. Alle 12.30 in campo Napoli e Cagliari per una sfida che significa molto per entrambe le squadre. Vincendo, infatti, gli azzurri si metterebbero da soli al primo posto in classifica in graduatoria mettendo grossa pressione addosso alla Juventus, attesa questa sera dal non semplice match di Bergamo contro l’Atalanta. Sarri storicamente non ama l’orario antimeridiano in quanto costringe i calciatori a modificare tutte le abitudini basilari, anche quelle alimentari. A fra poco per le formazioni ufficiali del match.

Ore 09.05 – A Napoli c’è tanta attesa tra i tifosi per questa partita. Arriveranno dopo tanto tempo anche gli “Sconvolts” Cagliari, uno dei gruppi ultras più temuti in Italia che con l’abolizione della tessera del tifoso sono tornati a viaggiare. Sarà sicuramente una bella partita sugli spalti e le forze dell’ordine sono molto attente a prevenire scontri tra le due fazioni.

Ore 09.00 – Iniziano ad arrivare i primi tifosi allo stadio per vedere Napoli Cagliari allo stadio. Ricordiamo che su questa pagina verrà fornita la diretta testuale di Napoli Cagliari ed inoltre anche tutte le informazioni per vedere Napoli Cagliari streaming. Sarri ha ancora qualche dubbio, potrebbe rilanciare Maggio dal primo minuto facendo riposare Hjsai, vedremo nei prossimi minuti cosa deciderà il tecnico toscano. Rimanete in contatto con noi per la diretta di Napoli Cagliari!

Su questa pagina tutte le info per vedere Napoli Cagliari in streaming oppure in televisione con tutte le ultime notizie dallo stadio. Non perderti le ultime novità dallo Stadio partenopeo dove sono attesi almeno 40.000 spettatori per questa partita che per il Napoli vale tanto mentre per il Cagliari praticamente nulla.

Amici di WebCalcio benvenuti alla diretta testuale di Napoli Cagliari, partita valida per l’anticipo della domenica ad ora di pranzo del campionato italiano di serie A. La partita inizierà alle 12.30 e sarà sicuramente una partita molto intensa, molto attesa soprattutto a Cagliari dove la rivalità calcistica con il Napoli si sente moltissimo. Per l’occasione lo stadio ospiterà almeno 40.000 spettatori.

Dove vedere Napoli Cagliari – Le info su TV e streaming

Napoli Cagliari è una partita molto attesa e sarà sicuramente vista da tantissime persone in televisione ed in streaming. La partita sarà trasmessa come di consueto su Sky Sport e Mediaset Premium con Premium Play e Sky Go disponibili per vedere la partita in diretta sul proprio telefono, in streaming sul Pc oppure sul tablet. Ovviamente tutto questo per chi è in possesso di abbonamento a pagamento. Per chi vorrà vedere Napoli Cagliari streaming gratis potrà visitare i siti pirata come Rojadirecta ma noi non lo consigliamo assolutamente visto che in Italia è VIETATO per la legge italiana.

 

Napoli Cagliari probabili formazioni

Nel Napoli dovrebbe trovare spazio Maggio in difesa in luogo di Hysaj che dovrebbe partire dalla panchina anche oggi insieme a Albiol lievemente affaticato. Negli azzurri c’è il rischio Hamsik che in settimana non si è allenato al massimo.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Maggio, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. Panchina: Sepe, Rafael, Hysaj, Albiol, Chiriches, Mario Rui, Rog, Diawara, Zielinski, Ounas, Giaccherini. All. Sarri

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Padoin, Andreolli, Romagna, Miangué; Ionita, Cigarini, Barella; Joao Pedro; Sau, Giannetti. Panchina: Crosta, Capuano, Dessena, Faragò, Deiola, Daga, Farias, Melchiorri, Pavoletti. All. Rastelli