Sulley Muntari senza squadra e senza soldi: sequestrata la sua Jeep

Sono lontani i tempi del “gol di Muntari” contro la Juventus, quando il centrocampista di colore era, nel mondo del calcio, diventato personaggio di spicco. Sulley Muntari, 33 anni e svincolato dopo la parentesi al Pescara, è stato fermato al confine tra l’Italia e la Svizzera dagli agenti che gli hanno notificato il sequestro della sua jeep per non aver pagato le rate del noleggio dell’auto.

Il centrocampista ghanese ha ammesso: “È tutto vero, sono indietro con le rate. Purtroppo sto attraversando un momento difficile, ma sistemerò tutto al più presto”. La Jeep, del valore di 150 mila euro, è stato comunque messo sotto sequestro.