Atalanta Juventus – IL VAR protagonista a Bergamo. Quante polemiche!

La Juventus impatta a Bergamo, risultato di 2-2. Il VAR assoluto protagonista allo Stadio Atleti Azzurri d’Italia. Tre gli episodi da segnalare.

Minuto 30 del secondo tempo – Gol annullato alla Juventus

La Juve va in gol con Mandzukic su palla eccellente di Dybala. L’arbitro prima convalida e poi chiede l’intervento del VAR. Papu Gomez a terra si lamenta di una gomitata di Lichsteiner. Il fallo di Lichtsteiner è netto… avviene ben 13 secondi prima del gol della Juventus. A termini di regolamento giusto annulare il gol. Solo una cosa, cerchiamo di fare chiarezza però su quando deve intervenire il VAR… può farlo dopo 13 secondi?

Minuto 40′  del secondo tempo – Rigore concesso alla Juventus

Punizione di Dybala. Petagna la prende col braccio (o con la spalla?) dalle immagini sembra che sia proprio al limite. Fatale è stat probabilmente il movimento di Petagna che alza il braccio per toccare la palla. A nostro avviso dunque c’è il calcio di rigore per la Juventus

Minuto 44′ del secondo tempo – Rigore chiesto della Juventus sul finale

Higuain nel finale è trattenuto da un difensore dell’Atalanta. Il contatto c’è… anche se Higuain si lascia cadere. Se si usa però il metro di giudizio utilizzato nelle giornate precedenti… vedi i vari rigori concessi per tocchi anche minimi) questo è calcio di rigore.