Milan, durissimo attacco a Bonucci: “Giocatore da media Serie B”

Bonucci è un giocatore sopravvalutato e pompato dai media, attualmente giocherebbe in una buona squadra di Serie B”. Da calciatore aveva modi indubbiamente ruvidi, da opinionista radiotelevisivo ancora di più. Enzo Gambaro, ex difensore del Milan, demolisce Bonucci in un intervento sulle frequenze di Tmw Radio.

Per Gambaro Bonucci è il peggior acquisto nella storia del Milan dal 1999 ad oggi. La società si è sobbarcata un esborso eccessivo tra ingaggio e costo del cartellino. Il valore di un giocatore lo si dimostra in campo che sta dicendo inequivocabilmente che Bonucci non vale quanto è stato pagato. Per quanto sta facendo vedere, attualmente giocherebbe in una buona squadra di Serie B”, l’impietoso giudizio di Gambaro che rincara ulteriormente la dose.

“E’ un giocatore sopravvalutato, pompato dai media e dall’ambiente”. Parole forti, anche ingenerose nei confronti di un ragazzo che sta vivendo un momento di grossa difficoltà e che andrebbe tutelato in quanto in primis un patrimonio del calcio italiano e della Nazionale. Invece si va verso un gioco al massacro che non aiuta nessuno, peccando anche di obiettività. Perché negare il valore di Bonucci, dimenticandosi quanto fatto negli ultimi anni con la Juve, è esercizio di scarsissima onestà intellettuale.