Milan news, Bonucci nello spogliatoio ai giovani: “C’è troppa confusione, facciamo silenzio”

Milan – Bonucci è il colpo dell’estate. Tecnica e personalità sarà fondamentale nel Milan

Lenoardo Bonucci al Milan è stato senz’altro il colpo dell’estate. Il difensore viterbese della Juventus è passato per 42 milioni di euro in rossonero non senza polemiche. L’arrivo di Bonucci al Milan sarà determinante non solo dal punto di vista tecnico – l’ex Juve è considerato da molti il miglior centrale difensivo al mondo – ma anche e soprattutto dal punto di vista della personalità. Bonucci è un leader dello spogliatoio e in una squadra nuova come quella rossonera sarà determinante per far crescere al meglio tutti i giovani presenti e far rispettare le regole di Montella.

Curioso retroscena rivelato da Repubblica. Bonucci ammutolì lo spogliatorio!

Oggi Repubblica rivela un curioso retroscena relativo al primo giorno di Bonucci in rossonero. Il difensore era nello spogliatoio di Milanello mentre tutti i compagni erano già in Cina.

Con lui erano presenti tutti i ragazzi delle giovanili, che pare stessero facendo un po’ di casino, e Suso (unico della prima squadra). Bonucci senza troppi giri di parole alzò la voce e ammutolì lo spogliatorio: “Ragazzi qua c’è troppa confusione, non riesco a concentrarmi. Questo non è un comportamento professionale…”. Un atteggiamento da vero leader.

Milan e l’esordio di Bonucci con la maglia rossonera

Molti tifosi del Milan aspettano l’esordio con la maglia rossonera di Bonucci. Leo dovrebbe partire titolare nel ritorno del secondo ed ultimo turno preliminare del Milan tra 15 giorni. Lui si sta preparando al meglio, non toccato nemmeno un poco dal “problema” poi terminato in una bolla di sapone delle fideiussioni. I tifosi del Milan sono ansiosi di vederlo giocare, per un Milan da paura…