Ultimissime Milan

Milan, Montella ha parlato dopo la fine della partita persa contro la Juve: “La squadra è giovane e non è ancora pronta per queste sfide”

Vincenzo Montella ha giustificato i suoi ragazzi alla fine della partita persa per 0-2 contro la Juventus di Max Allegri. Secondo il tecnico napoletano “non bisogna essere leggeri nel dare colpe specifiche, questi sono giocatori giovani e su di loro la maglia del Milan pesa e non poso.”

Secondo Montella con la Juve il divario è ancora tantissimo: “Io sono felice del mercato che ha fatto il Milan ma comunque la differenza con le altre squadre è tanta. La Juve è abituata a giocare finali di Champions, noi non andiamo in quella competizione da una vita ed abbiamo tanti giocatori giovani in rosa.”

Alla fine la chiosa: “Giocatori da 100 milioni di euro? Ma no…quei giocatori vogliono giocare la Champions e lo vogliono fare per vincerla…”