Milan, Montella ha deciso: niente prestito per Cutrone

Milan news – Cutrone resterà

Patrick Cutrone resterà al Milan. La bellissima prova offerta giovedì in Europa League contro il Craiova, l’ennesima di un precampionato che ha visto l’ex attaccante della Primavera rossonera particolarmente sugli scudi, ha definitivamente convinto l’Aeroplanino a chiedere alla società di togliere dal mercato il giovanissimo centravanti classe 1998. Cutrone resta al Milan e farà parte dell’organico che proverà a tornare in Champions League, magari contemporaneamente sollevando l’Europa League. Sogni ed ambizioni tipiche di un ventenne che si è ritrovato catapultato dalla Primavera alla prima squadra. Un po’ lo stesso percorso fatto da Gigio Donnarumma.

Notizie Milan – Montella si fida di Cutrone

In attesa dell’arrivo di un altro top player sul mercato, operazione che il Milan vuole definire con calma e senza farsi prendere dalla frenesia, Montella si cautela confermando l’enfant prodige Cutrone che ha già dimostrato di avere la forza per sopportare il peso di una maglia storica come quella rossonera.

Calciomercato Milan – niente prestito per Cutrone

Le intenzioni iniziali del Milan erano quelle di cederlo in prestito per farlo maturare. In principio Cutrone sembrava destinato alla Ternana, società con cui il diesse Mirabelli ha rapporti privilegiati. Poi si era fatto avanti il Crotone, offrendo a Cutrone la vetrina della Serie A. Nulla di tutto ciò. Cutrone resta al Milan provando a seguire le orme di Donnarumma.