Il Milan pensa solo a vincere, parola di Marco Fassone: “Mi aspetto un’inversione di tendenza”

Il Milan pensa al futuro e l’amministratore delegato Marco Fassone, ai microfoni diMilan TV, mette paura a Vincenzo Montella: “Mi aspetto contro l’AEK una bella partita ma soprattutto la vittoria. Alla fine il calcio è fatto di quello, forse è l’unica cosa che conta davvero. I tifosi vogliono i risultati. Sono sicuro che stiamo lavorando nella direzione giusta anche se con un po’ di ritardo rispetto alle nostre aspettative. Le Coppe per noi devono essere una tappa importante, il Milan è di casa in Europa. ad Atena sarà certamente una bella giornata di sport.”.

Fassone ha parlato all’incontro tenutosi in mattinata al Liceo Giuseppe Verdi di Milano dove il Milan ha regalato dieci defibrillatori nelle scuole milanesi.