Milan: importanti news sul futuro di Donnarumma

Tanto calciomercato nell’incontro tra Raiola e Galliani

S’è parlato (e tanto) di calciomercato nel lungo incontro di ieri a Casa Milan tra Adriano Galliani e Mino Raiola. Il potente procuratore ha fatto visita nella sede dei rossoneri per discutere del futuro dei suoi tanti assistiti di proprietà del Diavolo. Da Jack Bonaventura a Ignazio Abate passando (ovviamente) per Gigio Donnarumma. Se i primi due resteranno senza ombra di dubbio al Milan (Bonaventura ha trovato l’accordo per rinnovo ed adeguamento del contratto), diversa è la soluzione di Donnarumma.

Raiola detta le condizioni per il rinnovo di Donnarumma

Lo stesso Galliani è stato chiaro ai microfoni dei cronisti: “Prima di siglare il rinnovo, Raiola vuole conoscere lista, progetti e investimenti dei cinesi“. Ciononostante la presenza di Galliani, in stretti rapporti di amicizia con l’agente di Donnarumma. Ma gli affari sono affari e vengono prima di tutto. Di certo la presenza di Galliani favorisce il buon esito della trattativa, ma non può essere sufficiente per far si che il matrimonio tra il portierone ed il Diavolo si possa prolungare automaticamente.

 

I tifosi della Juve “gufano”: senza closing salta il rinnovo!

Tradotto in soldoni: se i progetti cinesi non dovessero fornire adeguate garanzie tecniche prima che economiche, o peggio ancora il closing dovesse slittare ulteriormente, Donnarumma non rinnoverà il contratto con il Milan. Ed ecco che potrebbe entrare in gioco la Juventus, prima estimatrice del portierone campano. Ancora pochi mesi di pazienza ed il futuro di Donnarumma sarà senz’altro più chiaro.