Bonucci

Milan, rosso diretto per Bonucci: salta la Juve?

Piove sul bagnato in casa Milan. La squadra rossonera è rimasta in dieci uomini già al minuto ventiquattro del primo tempo nella delicata e decisiva sfida di San Siro contro il Genoa. A finire anzitempo sotto la doccia è stato Leonardo Bonucci che certifica il suo momento a dir poco negativo con un’espulsione clamorosa.

Bonucci, lunga squalifica in vista dopo il rosso col Genoa?

Nel tentativo di divincolarsi dalla marcatura di Rosi e prendere posizione su un calcio piazzato a favore, Bonucci ha colpito con una dura gomitata al viso l’ex calciatore della Roma, provocandogli una profonda ferita. Rosi è rimasto a lungo a terra sanguinante, inducendo l’arbitro Giacomelli – che non aveva visto il contatto a velocità naturale – ad avvalersi del VAR.

Rosso diretto e possibile stangata in arrivo per Bonucci. Solitamente le espulsioni per gioco violento sono sanzionate con almeno due turni di squalifica. Se così fosse, il capitano rossonero salterebbe sia la sfida infrasettimanale contro il Chievo che quella di sabato contro la Juventus di cui sarebbe stato il grande ex più atteso. Momentaccio per Bonucci e per il Milan: e meno male che doveva spostare gli equilibri…