Mercato: intromissione Juventus su Pellegrini, ma è fatta con la Roma

La Juventus aveva provato ad inserirsi alzando la posta in palio, ma la Roma aveva fatto valere un precedente accordo. Lorenzo Pellegrini vestirà la maglia giallorossa, quella con cui è cresciuto nel settore giovanile. Proprio la Roma lo aveva ceduto al Sassuolo, riservandosi un diritto di riavere le prestazioni del forte centrocampista con un esborso di dieci milioni di euro. La famosa recompra, insomma.

Cresciuto esponenzialmente nella stagione appena conclusa, Pellegrini riabbraccerà il mentore Eusebio Di Francesco. Romano e romanista, Pellegrini stasera assaggerà un antipasto giocando in coppia con Daniele De Rossi con la maglia dell’Italia contro il Liechtstein.

Calciomercato: la Juventus ha provato a prendere Pellegrini

 

E la Juventus? Come detto aveva provato ad inserirsi mettendo sul piatto sedici milioni di euro, ben sei in più di quelli che la Roma sborserà per riavere Pellegrini. Intromissione che non è piaciuta ai giallorossi anche perché inutile. Da tempo si sapeva che la Roma aveva una corsia preferenziale per Pellegrini, ma la Juventus ci ha comunque provato. Sapendo che uno con le sue caratteristiche avrebbe davvero fatto comodo ad Allegri, anche più di tanti stranieri strapagati che hanno dato un apporto decisamente limitato.