Juventus News – Lemina ed Asamoah possono considerarsi già ex Juve. Andranno all’estero

Calciomercato Juventus – Saranno ceduti tutti i giocatori non da Juve

La Juventus, dopo la cocente delusione di Cardiff, si è messa subito al lavoro per creare una squadra competitiva nella prossima stagione. Oltre al mercato in entrata, su cui i tifosi attendono almeno due grandi colpi, Marotta e Paratici stanno lavorando anche su quello in uscita. L’idea è quella di fare piazza pulita di quei giocatori, attualmente in rosa, che si sono rivelati essere non da Juve. I primi due che rientrano in questo ragionamento sono Kwado Asamoah e Mario Lemina.

Juventus – Asamoah sarà sostituito da De Sciglio, via per 10 milioni

Il primo, arrivato insieme ad Isla dall’Udinese, per una cifra vicina ai 18 milioni di euro ha chiesto espressamente la cessione. I suoi agenti sono già al lavoro per trovarli una sistemazione, in pole al momento ci sono Galatasaray, Southampton e West Ham. La Juve chiede almeno 12-15 milioni di euro, ma potrebbe alla fine accontentarsi anche di 10 milioni. Una cifra che consentirebbe al club di corso Galileo Ferraris di mettere a bilancio una plusvalenza cospicua, visto che la cifra a bilancio relativa ad Asamoah è ormai prossima allo zero. Asamoah sarà sostitutito da Mattia De Sciglio, il cui costo sarà più o meno prossimo ai 10 milioni di euro.

Mercato Juve – Lemina è già in trattativa col Valencia, richiesta: 20 milioni

Altro sicuro partente è Mario Lemina. Il franco-gabonese non ha convinto la dirigenza bianconera. Allegri in queste ultime apparizioni lo ha schierato spesso, proprio per metterlo in vetrina. Il centrocampista piace moltissimo in Premier ed in Bundesliga ma il club che si è mostraro più interessato è il Valencia. La Juve chiede 20 milioni di euro. Con il Valencia i rapporti sono ottimi, visto anche il recente affare Zaza. La trattativa, già avviata, potrebbe decollare già nelle prossime settimane.