Calciomercato Juventus – Witsel annuncia: “Non so se andrò alla Juve a Gennaio”

Sembrava tutto fatto per Axel Witsel alla Juventus. Sembrava tutto fatto ad Agosto e poi saltò tutto per volontà di Lucescu. Sembrava tutto fatto anche per Gennaio, con la Juventus che avrebbe versato 5-6 milioni nelle casse dello Zenit San Pietroburgo. E invece arriva l’ennesima dichiarazione contradditoria del centrocampista belga.

Via a Gennaio? Decide lo Zenit

Il giocatore ha dichiarato all’agenzia russa TASS: “Ora sono qui allo Zenit e gioco per questa squadra. In estate potevo andare alla Juve ma Lucescu bloccò tutto. Non fu affatto una bella sensazione. Appena tornato a San Pietroburgo ho però continuato a lavorare come sempre, con lo stesso spirito di sempre. Via a Gennaio? non so… non dipende da me. La decisione la deve prendere lo Zenit”. 

Chiara dunque la volontà del giocatore di approdare alla Juve. Purtroppo per lui e per la squadra bianconera la decisione finale spetta al club russo. Lo Zenit deve decidere sostanzialmente se è meglio accettare l’offerta Juve a Gennaio oppure perdere il giocatore a Giugno. A questo punto però il passaggio di Witsel alla Juventus a giugno non sembra in discussione, anche se, in questa storia, è meglio andare con i piedi di piombo.