FLORENCE, ITALY - MARCH 13: Federico Bernardeschi of ACF Fiorentina in action during the Serie A match between ACF Fiorentina and Hellas Verona FC at Stadio Artemio Franchi on March 13, 2016 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Calciomercato Juventus – Mercoledì visite mediche per Bernardeschi, costerà 40 milioni, nella trattativa anche Sturaro!

Juventus News – Fatta per Bernardeschi, il viola arriva dopo Douglas Costa

La Juventus ha accelerato a grandi passi per l’arrivo in bianconero di Federico Bernardeschi. Il fantasista viola è il primo obiettivo dei campioni d’Italia per rinforzare il reparto offensivo. Nonostante l’arrivo di Douglas Costa infatti i bianconeri vogliono aggiungere un’altra freccia nell’arco di Allegri per regalare al tecnico livornese una squadra formato europeo.

Mercato Juve – Le cifre dell’accordo tra Juve e Fiorentina, Stefano Sturaro andrà a Firenze

Fiorentina e Juventus stanno trattando a lungo. I viola chiedevano inizialmente 40 milioni più bonus, cifra ritenuta eccessiva dalla Juventus che valutava il giocatore solo 40 milioni. La differenza tra domanda ed offerta può essere colmata con l’inserimento di una contropartita Tecnica, ovvero il cartellino di Stefano Sturaro, valutato circa 10 milioni. Restano da capire le cifre finali dell’accordo che sarà molto articolato e probabilmente dilazionato in più anni. Il cartellino dell’ex Genoa servirà ad abbassare la quota cash.

Juve News – Mercoledì visite mediche allo J-Medical, poi partenza per gli USA

Bernardeschi secondo TuttoSport sosterrà le visite mediche allo J-Medical nella giornata di Mercoledì in modo da riuscire a partire giovedì con Buffon e Compagni per gli USA. Il giocatore vestirà con ogni probabilità la maglia numero 10. Un’eredità pesante per Bernardeschi. Quella maglia è stata indossata in passato da campioni del calibro di Sivori, Baggio, Del Piero, Tevez e Pogba. 

Il reparto offensivo della Juve sarà costituito da 8 unità

Con l’arrivo del viola si chiude praticamente il reparto avanzato. I giocatori a disposizione di Allegri saranno: Dybala, Mandzukic, Higuain, Cuadrado, Bernardeschi, Douglas Costa e (forse) Schick. Se il ceko dovesse essere rispedito alla Sampdoria rimarrà a Torino anche Kean, il talento classe 2000 che ha appena rinnovato il suo contratto con la Juventus.