Calciomercato Juventus – Allegri è innamorato di N’Zonzi, Lemina nella trattativa oppure 40 milioni

Massimiliano Allegri ha chiesto a gran voce Steven N’Zonzi. L’allenatore bianconero è sicuro che il francese sia l’elemento giusto per rinforzare adeguatamente la mediana bianconera. N’Zonzi, Pjanic, Khedira, Marchisio e Bentancur. Saranno questi i 5 centrocampisti centrali che si alterneranno per i due ruoli del 4-2-3-1.

Il francese però costa caro. Il Siviglia ha fatto sapere di non voler abbassare le pretese, quindi non voler scendere dalla valutazione di 40 milioni di euro, valore della clausola rescissoria.

Juventus – Possibile inserimento di Lemina. Serve conguaglio di 20 milioni

Nelle ultime ore si è fatta viva l’ipotesi di una contropartita tecnica. Il Siviglia ha chiesto informazioni su Mario Lemina, centrocampista della Juve ex Marsiglia. Il giocatore piace molto anche al Valencia che avrebbe già contattato l’enturage del ragazzo. La Juve è disposta ad inserirlo nell’affare e valuta Lemina 20 milioni di euro. La chiusura dell’accordo potrebbe arrivare sulla base di 20 milioni di euro più il giocatore Franco-gabonese.

Mercato Juve – Se il Siviglia non accetta, sarà pagata la clausola

Se il Siviglia non dovesse accettare questa offerta la juventus andrà comunque dritta e sta valutando la possibilità di pagare la clausola. Difficile, secondo la dirigenza bianconera, reperire sul mercato giocatori del livello di N’zonzi che costano meno. Tolisso sembra essere prossimo al Bayern Monaco mentre gli altri top centrocampisti non sono in vendita.