Mercato estero: fatta per Ranieri al Nantes, manca solo l’annuncio

Claudio Ranieri è il nuovo allenatore del Nantes. Il giramondo tecnico testaccino torna in Francia dove aveva già allenato in passato, portando il Monaco dalle ceneri della serie B ai fasti di un tempo. King Claudio attende solamente la deroga della federazione francese per ragioni di età: una norma (assurda) vieta infatti agli over 65 di allenare nel massimo campionato transaplino. Il Nantes s’è già mosso per chiedere l’autorizzazione che già in passato fu concessa per casi analoghi.

Ranieri riparte dopo lo scottante esonero dal Leicester, club che aveva traghettato in cima alla Premier League dopo una cavalcata incredibile ed inaspettata. Lo scorso inverno l’incredibile quanto ingiusto esonero, con il club ad un passo dalla zona calda in Premier League. Il Leicester riuscì a conquistare la salvezza, ma nessuno perdonò alla proprietà di aver cacciato l’artefice di un irripetibile miracolo. Più che l’esonero, però, nella storia resterà l’impresa di aver vinto la Premier con una squadra nettamente sfavorita.

Anche un altro allenatore italiano è in procinto di sbarcare all’estero. Roberto De Zerbi sarà il prossimo tecnico del Las Palmas dove ritroverà due vecchie conoscenze della Serie A come Marko Livaja ma soprattutto Kevin Prince Boateng.