Calciomercato – Rooney rompe col Manchester, Napoli e Juventus interessate

Manchester United – Rooney non rientra nei piani di Mourinho, sarà ceduto

A Manchester non si parla d’altro. L’argomento del giorno nella fredda città inglese è relativo a Wayne Rooney. L’ex stella della nazionale inglese è sempre più lontano da Manchester perchè non rientra più nei piani di Josè Mourinho. L’ultima stagione è stata povera di apparizioni per l’attaccante che in 64 partite ufficiali ne ha disputate solo 24 da titolare.

Rooney – Lo United lo “taglia” dalla foto Ufficiale, addio sicuro!

Qualche giorno fa il campione britannico era stato inserito nella foto di copertina della pagina facebook ufficiale dello United, insieme a ad altri (tra cui anche Paul Pogba).

Oggi il giocatore è stato “tagliato” dalla foto. I giocatori presenti ci sono tutti tranne lui. A Manchester è scoppiata la polemica e tutti hanno fatto ipotesi più strampalate. C’è chi parla di lite con Mourinho, chi ci ha visto un segnale di mercato.

Lo United ha fissato il prezzo: 15 milioni di euro

Fatto sta che il capitano dei Red Davils è sul mercato. Il suo contratto scade nel 2019 ed il Manchester è disposto a cederlo ad un prezzo contenuto. Il club inglese ha fissato il suo prezzo: 15 milioni di euro e può partire. Rooney ha ancora 31 anni e con gli stimoli giusti può sicuramente fare altre due tre stagioni ad alti livelli.

Juventus e Napoli interessate, può servire?

Tra i vari club interessati pare ci siano anche due club di serie A: Juventus e Napoli. I bianconeri sono alla ricerca di qualche elemento in grado di rimpolpare il reparto offensivo. Roneey, nel 4-2-3-1 di Allegri potrebbe giocare sia come prima punta che come seconda punta. Nel Napoli Rooney sarebbe sicuramente un elemento importante del fronte offensivo e potrebbe alternarsi con Mertens nel ruolo di centravanti.