Malore per Walter Mazzarri: il Torino lo sospende dalle attività

Una brutta notizia avvolge la nostra giornata e ci fa seriamente preoccupare. Il tecnico del TorinoWalter Mazzarri, ha accusato un malore che lo costringe addirittura a sospendere l’attività sportiva. Lo comunica il Torino con una nota ufficiale precisando che l’allenatore si è “prontamente ripreso” e che lo stop è stato deciso dallo staff medico “a scopo precauzionale” per svolgere ulteriori accertamenti. Il tecnico comunque per un periodo di tempo non sarà impegnato a dirigere il Torino, a partire dalla gara contro il Cagliari di lunedi sera.

Malore Mazzarri: il comunicato

Il malore è stato di breve durata ma comunque chi era con Mazzarri ha avuto seriamente paura. Già quando era al Napoli Mazzarri aveva avuto problemi di salute, all’epoca si era parlato di problemi cardiaci per i quali sarebbe stato sottoposto ad una angioplastica (poi mai confermata NDR). Ecco il comunicato ufficiale del Torino:

“Il Torino Football Club comunica che l’allenatore Walter Mazzarri ieri ha avvertito un malore, di breve durata, dal quale si è prontamente ripreso. La Società e lo staff medico hanno deciso, a scopo prudenziale, di svolgere ulteriori approfondimenti. Per questa ragione il tecnico dovrà sospendere temporaneamente l’attività sportiva fino al completamento degli esami”