Lazio news, offerta shock dalla Cina per Immobile

Settanta milioni di euro alla Lazio, sei e mezzo netti a stagione per cinque anni a Ciro Immobile. E’ la maxi offerta fatta pervenire sulla scrivania del club biancoceleste ovviamente dalla Cina. A mettere nel mirino il capocannoniere della Serie A è lo Shanghai Sipg di André Villas-Boas ma che in precedenza era stato allenato anche da Sven Goran Eriksson. Nello Shanghai militano calciatori importanti come Ricardo Carvalho ed i brasiliani Hulk e Oscar.

L’offerta, seppur allettantissima, è lontana anni luce da quelle faraoniche e pazzesche delle scorse sessioni di mercato. Perché il governo cinese, per mettere un freno agli acquisti a peso d’oro di calciatori stranieri, ha stabilito che per ogni cifra versata per l’acquisto di un calciatore, dovrà esserne versata un’altra di pari importo ad un fondo per lo sviluppo del calcio cinese.

Sia la Lazio che Immobile sono intenzionati a rifiutare l’offerta. Ciruzzo da Torre Annunziata si legherà ai biancocelesti fino al 2022 portando il suo ingaggio a tre milioni di euro netti più bonus. Immobile, tra l’altro, non vuol saperne di tornare all’estero viste le già negative esperienze con Borussia Dortmund e Siviglia.