Calciomercato Lazio – C’è accordo per il rinnovo di De Vrij, ma con clausola rescissoria

Lazio – De Vrij rinnova fino al 2021, tre anni in più rispetto alla scadenza attuale

Lazio e De Vrij hanno trovato l’accordo per il rinnovo del contratto dell’olandese. Il giocatore, che va in scandenza il prossimo giugno, avrebbe deciso di prolungare il proprio legame con la squadra biancoceleste fino al 2021. Tre anni in più rispetto all’attuale scadenza.

Accordo per uno stipendio top, da 3 milioni di euro netti a stagione e clausola bassa: circa 20 milioni di euro

Lotito alzerà lo stipendio del giocatore fino a 3 milioni di euro annui. Nel contratto sarà però inserita una clausola rescissoria, che da quanto ci risulta, sarà relativamente bassa e chiaramente valida dal prossimo anno. Si parla di cifra di poco superiore a 20 milioni di euro. 

Sfuma l’opzione parametro zero per la Juve. Marotta se vorrà De Vrij dovrà pagare clausola.

La Juventus, che aveva già un accordo col giocatore per tesserarlo a parametro zero a partire dalla prossima stagione resta dunque col cerino in mano. I bianconeri se vorranno ancora De Vrij dovranno versare la cifra della clausola a Lotito. Opzione tutt’altro che remota visto che il giocatore è molto apprezzato da Marotta e Paratici.