Lazio news, Simone Inzaghi sulla Juve: “Sono tifoso biancoceleste”

E’ l’uomo del momento. Simone Inzaghi si gode l’avvio sprint della sua Lazio: la vittoria in Supercoppa, dieci punti nelle prime quattro gare ed un avvio entusiasmante anche in Europa League con la vittoria di Arnhem contro il Vitesse. Il tecnico biancoceleste sta confermando quanto di buono fatto la scorsa stagione, pur consapevole che quest’anno sarebbe stato più complicato con l’impegno europeo e dovendo dare continuità all’ottimo lavoro svolto la scorsa stagione.

La bontà del lavoro fin qui effettuato ha fatto si che in tanti accostassero il nome di Simone Inzaghi alla Juventus per la successione di Massimiliano Allegri. Il tecnico emiliano è considerato il profilo ideale per l’empatia che riesce a creare con i propri calciatori e per la preparazione sul piano tattico.

Il diretto interessato vola basso e replica a precisa domanda: “Sono lusingato dall’accostamento con una panchina prestigiosa come quella della Juventus. Io sono l’allenatore della Lazio, sono felicissimo di poterla allenare perché è la squadra di cui sono tifoso. Considero questo un punto di arrivo, poi vedremo quello che succederà”.