Sarà Roberto De Zerbi il nuovo allenatore della Lazio. La notizia è stata pubblicata nella giornata di ieri da diversi organi di stampa ed ha subito fatto il giro del web, trovando trasversali riscontri. Il tecnico bresciano, protagonista di una stagione positiva alla guida del Sassuolo, sarebbe il prescelto da Lotito e Tare per iniziare un nuovo ciclo.

Comunque vada sarà separazione con Simone Inzaghi che approderà al Milan in luogo di Ringhio Gattuso. Inzaghi spera di lasciare con la vittoria in Coppa Italia aggiungendo un altro successo al successo in Supercoppa contro la Juventus. Il rapporto con la proprietà biancoceleste è da tempo logoro, non c’è alternativa all’addio che si consumerà nello spazio di poche settimane.

Avanti tutta con De Zerbi sebbene il suo marchio tattico di fabbrica – il 433 – sia agli antipodi rispetto al 352 di Inzaghi. De Zerbi era stato addirittura accostato al Barcellona negli scorsi mesi, ipotesi suggestiva ma allo stato attuale a dir poco fantasiosa.