News Juventus – I bianconeri battono la Dinamo Zagabria e si qualificano come primi del girone. Ma Higuain per una leggerezza va a rischio diffida…

La Juventus batte la Dinamo Zagabra e mette al sicuro il primo posto grazie alle reti di Higuain e Rugani. Serata che ha visto il ritorno al goal del pipita. Ma proprio Higuain è stato vittima di una leggerezza: nel primo tempo il numero 9 ha subito un’ammonizione abbastanza evitabile per un fallo a metà campo. Secondo le nuove norme della Uefa con soli due cartellini gialli si va in diffida. Le ammonizioni vengono azzerate solo dopo i quarti di finale. Il numero nove bianconero a partire dagli ottavi dovrà fare attenzione a non ricevere altri gialli. Come ha dichiarato l’ex arbitro Cesari a Premium Sport, queste ammonizioni nel proseguo del torneo possono pesare.

Molte ammonizioni tra le fila bianconere nel corso del girone

Oltre a Higuain, in Champions rischiano la diffida a partire dalla prossima gara Bonucci, Pjanic, Barzagli, Marchisio, Sturaro, Cuadrado, Khedira e Manduzkic. Mentre Patrice Evrà con l’ammonizione di questa sera è entrato in diffida quindi al prossimo cartellino giallo sarà costretto a fermarsi per un turno. Occhio ai gialli…