Andrea Agnelli favorito per la presidenza ECA – Sarà il successore di Rumenigge

Il 5 settembre prossimo Andrea Agnelli sarà con ogni probabilità nominato presidente della ECA (European Club Association). Il numero uno della Juventus è in pole per succedere a Karl Heinz Rumenigge. Un ruolo importantissimo che potrebbe essere importante anche per la Juventus e l’intero calcio italiano.

PSG, Milan e City nel mirino della ECA

Il ruolo della ECA sarà determinante nei prossimi mesi visto la piega che sta prendendo il calcio europeo. La presente sessione di calciomercato che ha visto i colpi di Neymar e Mbappè da parte del PSG ma anche altre squadre (Milan e City) sono in osservazione per via della faraonica campagna acquisti.

L’ECA pensa ad una Luxury Tax per redistribuire le somme

La ECA sta pensando ad una luxury tax per ridistribuire le somme di danaro tra i vari club. In pratica i club che sforano i parametri del FFP saranno tassati e le somme derivate destinate ai club più virtuosi.